Adriano Cortiula

Adriano Cortiula

I vuoti

Inserire l’acciaio forgiato in uno spazio vuoto

Dato che di solito non lavoriamo ne per la Nasa ne per gli alieni, ed essendo soggetti alla forza di gravità, il vuoto che intendo è semplicemente tutto ciò che non viene ancorato.
Cancelli
 
Questo tipo di elemento è meno raro di quello che si può pensare. Se portiamo alle mostre un nostro lavoro in acciaio forgiato e vogliamo aprirlo e chiuderlo dobbiamo pensare bene a tutti gli appoggi.
Ringhiere

 

C’è ne sono di vari tipi, è necessario fare attenzione al peso e alla larghezza dei piedi
Mobili
 
Se fate qualcosa che abbia più di tre gambe, è necessario in tutti i casi che i piedi siano regolabili.
Tutto il resto 
 
Basta appoggiarla, ma occhio, gli elementi in acciaio forgiato o no che gravano sui mobili stanno in piedi ma anche graffiano le superfici, quindi sotto ad essi è meglio posizionare qualcosa di morbido.(Avvitato o incollato)

Inserire l’acciaio forgiato in uno spazio vuoto