Adriano Cortiula

Adriano Cortiula

Grandi fabbri esecutori

Kunz Lochner

 
Ovviamente ricchissimo di famiglia, Kunz Lochner nato e morto a Norimberga tra il 1510 e il 1567 fu uno dei pochi fabbri della metà del XVI secolo a diventare famoso in tutto il mondo. (leggere Europa)
descrivendo questo fabbro non vorrei contraddirmi, avendo escluso i cesellatori, ma in questo caso l’acciaio di base è il protagonista, e l’esecuzione del lavoro è di un vero virtuoso.
Ovviamente ha lavorato solo per clienti con titoli nobiliari e con molto denaro a disposizione.
Anche se risulta che nel 1559 ha dovuto fare un viaggio apposta in Polonia per farsi pagare una fattura insoluta dal re in persona.
Gli elenchi della maggior parte dei clienti sono giunti fino a noi, e pure i suoi lavori, che sono dispersi in vari musei sia in Europa sia negli Stati Uniti.
Il fatto che le armature si siano conservate non è tanto strano, poiché ha costruito alcune delle più belle armature da parata che siano state create durante il rinascimento, di conseguenza belle ma scomode e sopratutto inutilizzabili in battaglia.

Grandi fabbri esecutori Kunz Lochner