Adriano Cortiula

Adriano Cortiula

 Grandi fabbri esecutori ignoti

 grandi fabbri esecutori ignoti

 
Tutti, persino io, nella vita abbiamo fatto almeno un buon lavoro in acciaio forgiato, non per questo possiamo far parte dei grandi fabbri esecutori. Scrivo questo poiché elenco una serie di fabbri ignoti che hanno fatto dei lavori eccezionali, il criterio che ho usato per portare il loro lavoro in evidenza è il seguente:
Un lavoro monumentale, non basta far bene una porticina.
Una opera inedita in acciaio forgiato.
Lavori di chiara fama riprodotti su molte pubblicazioni sopratutto in epoche passate.
In realtà ogni tanto troverete anche il nome a cui è attribuito il lavoro, ma quei nomi possono essere del fabbro, oppure di chi aveva il privilegio reale , o anche dell’appaltatore, oppure del finanziatore. In pratica non conosciamo chi ha disegnato e forgiato quei lavori.
Se il criterio che ho adottato non piace, non so cosa farci.
Questo lavoro proviene dalla abbazia di Notre Dame d’Ourscamp e si trova attualmente al museo DES ARTS DU FER, LE SECQ DES TOURNELLES a Ruen.
Lo hanno datato 1202, circa.
Stranamente l’insegna famosissima “à la levrette” in italiano a braccio, si trova nello stesso museo della porta descritta sopra.
É stata datata tra 1760 e il 1790.
Qualcuno la attribuita a Georges Vallée, non so su che basi, io con lo stesso principio la attribuisco a Mario Rossi.
In realtà il fabbro è ignoto.
Il cancello del palazzo di giustizia di Parigi, è associato al nome di un fabbro ( Bigonnet) ma di lui, per il momento, non c’è traccia da nessuna parte.
Si sa che è stato costruito attorno al 1776
Questo fabbro non è ignoto, è dimenticato. si tratta di Henrik Fazola.
Non è ungherese, è tedesco, nato a Wunzburg nel 1730 quando arrivavano Oegg e Gattinger poi se è andato a Eger a fare la professione, immagino che stia tutto nel fatto che a Wunzburg c’erano già due galli, figuriamoci se c’era posto per il terzo.
La sensibilità di chi ha costruito questo cancello è notevole, non conosco l’autore e l’immagine l’ho trovata su internet.
Non importa se le saldature sono pessime o peggio limate ma la costruzione è notevole anche senza appiattirsi su uno stile.
Questo lavoro si trova a
San Pietroburgo.
Berlino
San Pietroburgo